Pizzata per gruppo scrittori laboratorio intensivo!

pizza-ridMartedì 23 maggio 2017 “pizzata di rito” per il gruppo scrittori del laboratorio intensivo di scrittura creativa con Cristiano Cavina.
Appuntamento alle ore 20.00 presso il circolo I Franchi per la consegna degli attestati di frequenza del laboratorio e una serata in compagnia dello scrittore!
Per maggiori informazioni si prega di contattare la segreteria Music Academy-Area 51.

Scuola Holden e Salone del Libro di Torino: indimenticabili!

gruppo-scrittori-alla-holden-ridIl 20 e 21 maggio 2017 il gruppo scrittori del laboratorio annuale di scrittura creativa con Cristiano Cavina si è recato a Torino per una visita alla mitica Scuola Holden e al 30° Salone del Libro di Torino.
I partecipanti hanno frequentato una lezione speciale presso la Scuola Holden ricevendo il saluto del preside Alessandro Baricco che li ha esortati a continuare gli studi con Cristiano Cavina e a venire a visitare più spesso la scuola stessa.
La festa della scuola alla sera è stata animata dal gruppo di Romagnoli che si sono impadroniti della saletta rock e hanno dato lezione di “baracca-da-riviera” a tutti i presenti.
Il giorno seguente il gruppo di studenti ha visitato il Salone del Libro presso il Lingotto, dove i più coraggiosi hanno consegnato i propri manoscritti agli editori presenti. Hanno anche potuto vedere da vicino il lavoro di un vero scrittore come Cristiano Cavina che non è fatto solamente di ore e ore spese davanti al computer ma anche di continue relazioni pubbliche. Al Salone del Libro debuttava tra l’altro l’ultimo romanzo di Cristiano Cavina “Fratelli nella notte” edito da Feltrinelli.
È stato entusiasmante incrociarsi per i corridoi della Scuola Holden, nelle strade di Torino e al Salone del Libro famosi personaggi della cultura e dello spettacolo come Roberto Saviano, Marco Missiroli, Gianrico Carofiglio, Gustavo Zagrebelsky, Marco Damilano, Alessandro Barbero, Mara Maionchi, Raoul Bova, Mauro Corona e molti altri.
La serata di domenica ha visto il rientro del gruppo scrittori in Romagna… stanchi ma carichi di speranze e entusiasmo per il proprio futuro letterario.

Nuovo laboratorio di scrittura con Cristiano Cavina a Faenza

Cavina-fb-2016-17-1Iscrizioni aperte per il nuovo laboratorio intensivo di scrittura creativa con Cristiano Cavina che si terrà da marzo 2017!

DATE: 9, 16, 23 marzo e 6 aprile 2017.
ORARIO: 20.00-23.00.
DOVE: presso Music Academy Faenza (via Cavour, 7 Faenza) o sede alternativa.
LIVELLO: dal principiante in su. Nessun limite di età.
NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 20 circa. Per l’attivazione del laboratorio è previsto un numero minimo di iscritti, in caso di annullamento del laboratorio, le quote eventualmente pagate verranno restituite.

CHE COSA SI FA? 
E’ un viaggio alla scoperta delle tecniche di scrittura, i trucchi dei maestri e i principi di base per imparare a scrivere meglio. Anche chi non ha ancora scritto nulla può partecipare al laboratorio e imparare dalla discussione in aula.
Non mancheranno i suggerimenti, gli esempi presi dai testi di grandi autori e gli esercizi assegnati di volta in volta sia in aula sia come compito a casa. E chi non frequenta i banchi di scuola da tempo, potrà rivivere in modo semplice qualcosa di invidiabile: qualche ora dedicata allo studio senza altre preoccupazioni. Cristiano infatti sa creare l’atmosfera giusta per mantenere alto il livello di attenzione, senza formalismi e con la massima spontaneità. E ogni lezione tenuta da lui, sembrerà sempre troppo breve.
Sarà anche un’occasione speciale per conoscere un vero scrittore da vicino e scambiare con lui quattro chiacchiere sulla volta che ha partecipato alle selezioni del premio Strega o su quando ha conosciuto Doris Lessing o su come è Alessandro Baricco.
Sono allo studio una serie di eventi collaterali al corso che verranno messi a punto nel corso dell’anno.
QUANTO COSTA?
Contattaci (preferibilmente via email): ti invieremo tutti i dettagli.
 
COME SI PAGA?
Direttamente in segreteria (via Cavour, 7 Faenza, su appuntamento) oppure con bonifico bancario.
COME ESSERE TENUTI INFORMATI?
Contattaci (preferibilmente via email): ti inseriremo nella “Lista interessati” e ti informeremo su tutto quanto bolle in pentola!
NB: Il laboratorio è CONFERMATO.

 

“Fa freddo ma ti aspetto” al Caffè Nove100!

DLMartedì 22 novembre 2016 alle ore 21.00 al Caffè Nove100 in C.so Mazzini 69/A a Faenza, presentazione del libro “Fa freddo ma ti aspetto” di Shadyir Marraudino edito da Tempo al Libro.

Con il suo primo toccante romanzo Shadyir affronta il tema della disabilità con grande sensibilità e competenza.
Appuntamento da non perdere per conoscere una giovane promessa!

Shadyir si è formato anche grazie ai laboratori di scrittura con Cristiano Cavina organizzati da Music Academy per il progetto Area 51.

Laboratorio di scrittura con Cristiano Cavina

Cavina-fb-2016-17-1Iscrizioni aperte per il laboratorio di scrittura creativa 2016-17 con Cristiano Cavina!
Il laboratorio si svolgerà da novembre 2016 a maggio 2017 e prevede un incontro con cadenza mensile (alla domenica) della durata di una giornata (mattina e pomeriggio con pausa pranzo).

DATE: le lezioni si svolgono di domenica nei giorni 13/11/16; 04/12/16; 15/01/17; 19/02/17; 19/03/17; 07/05/17 (DATA ANNULLATA: DA RECUPERARE A DATA DA DEFINIRSI); 21/05/17 (DATA POSTICIPATA AL 28/05/17). In aprile non sono previste date, ma ne verranno effettuate 2 in maggio.
ORARIO: 10.00-12.00 e 14.00-18.00.
DOVE: presso Biblioteca Comunale Manfrediana (via Manfredi, 14 Faenza) o sede alternativa.
LIVELLO: dal principiante in su. Nessun limite di età.
NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 25 circa.

CHE COSA SI FA? 
E’ un viaggio alla scoperta delle tecniche di scrittura, i trucchi dei maestri e i principi di base per imparare a scrivere meglio. Anche chi non ha ancora scritto nulla può partecipare al laboratorio e imparare dalla discussione in aula.
Non mancheranno i suggerimenti, gli esempi presi dai testi di grandi autori e gli esercizi assegnati di volta in volta sia in aula sia come compito a casa. E chi non frequenta i banchi di scuola da tempo, potrà rivivere in modo semplice qualcosa di invidiabile: qualche ora dedicata allo studio senza altre preoccupazioni. Cristiano infatti sa creare l’atmosfera giusta per mantenere alto il livello di attenzione, senza formalismi e con la massima spontaneità. E ogni lezione tenuta da lui, sembrerà sempre troppo breve.
Sarà anche un’occasione speciale per conoscere un vero scrittore da vicino e scambiare con lui quattro chiacchiere sulla volta che ha partecipato alle selezioni del premio Strega o su quando ha conosciuto Doris Lessing o su come è Alessandro Baricco.
A conclusione del laboratorio si prevede di stampare un libretto con i migliori racconti di ogni frequentante, oltre alla consegna degli attestati di partecipazione. I racconti migliori in assoluto verranno sottoposti inoltre all’attenzione di alcuni editori.
Sono allo studio una serie di eventi collaterali al corso che verranno messi a punto nel corso dell’anno.
QUANTO COSTA?
Euro 245.00: già soci Music Academy-Area 51 anno 2016-17 oppure frequentanti (e paganti) almeno 3 lezioni del corso di scrittura precedente (novembre 2015-maggio 2016).
Euro 275.00 (comprensivi di tessera): tutti gli altri casi.
In entrambi i casi: sconto 10% per iscrizioni e saldo entro il 28/10/2016.
Le assenze programmate del partecipante comunicate al momento dell’iscrizione e saldo (non oltre tale termine), possono essere scontate (parzialmente in base alla quota decisa dalla segreteria) dalla quota di partecipazione. Per maggiori informazioni si prega di chiedere in segreteria.  Le altre assenze del partecipante non possono essere recuperate o rimborsate in alcun modo.
 
COME SI PAGA?
Direttamente in segreteria (via Cavour, 7 Faenza, su appuntamento) oppure con bonifico bancario.

Se vuoi conoscere un vero scrittore da vicino, imparare a scrivere meglio seguendo i suoi consigli e frequentare un vero e proprio corso di scrittura, iscriviti!
In collaborazione con Marcos y Marcos  e grazie al contributo di Libreria Moby Dick, Caffè Nove100, Ballardini Cleto Impianti Idro-Termo-Sanitari Granarolo.
Date, orari e luogo di svolgimento del corso potrebbero variare, anche se la segreteria farà di tutto per ridurre i cambiamenti al minimo.
Per l’attivazione del laboratorio è previsto un numero minimo di iscritti, in caso di annullamento del laboratorio, le quote eventualmente pagate verranno restituite.

Pre-iscrizioni corso scrittura Cristiano Cavina

Cavina-fb-2015-16-1-ridAl via le pre-iscrizioni (non impegnative) degli interessati al prossimo laboratorio di scrittura creativa tenuto da Cristiano Cavina.
Il laboratorio si svolgerà da novembre 2016 fino a fine maggio/giugno 2017 e prevede un incontro al mese (alla domenica) della durata di una giornata (mattina e pomeriggio con pausa pranzo).
Il laboratorio prevede una parte teorica e una parte pratica, durante le lezioni verranno assegnati esercizi da svolgere sia in classe che a casa. Non è necessario alcun livello minimo di preparazione e non sono previsti limiti di età. Il numero massimo di iscritti è di 25 circa.
Se vuoi conoscere un vero scrittore da vicino, imparare a scrivere meglio seguendo i suoi consigli e frequentare un vero e proprio corso di scrittura, contattaci. Ti terremo informato su tutto quanto bolle in pentola!

Presentazione del libro “Fa freddo ma ti aspetto”

cop_FASPSabato 1 ottobre 2016 alle ore 18.30 all’Art Cafè di viale Baccarini a Faenza, presentazione del libro “Fa freddo ma ti aspetto” di Shadyir Marraudino edito da Tempo al Libro.

Con il suo primo toccante romanzo Shadyir affronta il tema della disabilità con grande sensibilità e competenza.
Appuntamento da non perdere per conoscere una giovane promessa!

Shadyir si è formato anche grazie ai laboratori di scrittura con Cristiano Cavina organizzati da Music Academy per il progetto Area 51.

 

Presentazione del libro “Fa freddo ma ti aspetto” di Shadyir Marraudino

LibroGiovedì 7 luglio 2016 alle ore 19.00 presentazione del libro “Fa freddo ma ti aspetto” di Shadyir Marraudino edito da Tempo al Libro.
Shadyir è una giovane promessa che si è formata anche grazie ai laboratori di scrittura con Cristiano Cavina organizzati da Music Academy per il progetto Area 51.
E’ con grande piacere che Music Academy-Area 51 ospita la prima presentazione del libro di Shadyir Marraudino.
Ingresso libero aperto a tutti gli interessati presso la sede Music Academy-Area 51 in via Cavour, 7 a Faenza.

Cambio di data laboratorio di scrittura con Cristiano Cavina

Iscrizioni aperte al laboratorio di scrittura con Cristiano Cavina

AVVISO A TUTTI I PARTECIPANTI AL LABORATORIO DI SCRITTURA CON CRISTIANO CAVINA

Causa precedenti impegni dell’autore, la data del 13/12/2015 è ANNULLATA.

La lezione si terrà invece DOMENICA 20 DICEMBRE 2015.

Ci scusiamo per il disguido e siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Laboratorio di scrittura con Cristiano Cavina

Cavina-fb-2015-16-1-ridIscrizioni aperte per il laboratorio di scrittura creativa con Cristiano Cavina.
Il laboratorio si svolgerà da novembre 2015 a maggio 2016 e prevede un incontro al mese (alla domenica) della durata di una giornata (mattina e pomeriggio con pausa pranzo).

DATE: una lezione al mese (di domenica) nei giorni 22/11; 20/12; 10/01; 7/02; 13/03; 3/04; 15/05. ATTENZIONE: la data del 13/12/15 è stata annullata ed è sostituita dalla data del 20/12/15.
ORARIO: 10.00-12.00 e 14.00-18.00.
DOVE: presso Biblioteca Comunale Manfrediana (via Manfredi, 14 Faenza).

LIVELLO: dal principiante in su. Nessun limite di età.
NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 25 circa.
CHE COSA SI FA? 
E’ un viaggio alla scoperta delle tecniche di scrittura, i trucchi dei maestri e i principi di base per imparare a scrivere meglio. Anche chi non ha ancora scritto nulla può partecipare al laboratorio e imparare dalla discussione in aula.
Non mancheranno i suggerimenti, gli esempi presi dai testi di grandi autori e gli esercizi assegnati di volta in volta sia in aula sia come compito a casa. E chi non frequenta i banchi di scuola da tempo, potrà rivivere in modo semplice qualcosa di invidiabile: qualche ora dedicata allo studio senza altre preoccupazioni. Cristiano infatti sa creare l’atmosfera giusta per mantenere alto il livello di attenzione, senza formalismi e con la massima spontaneità. E ogni lezione tenuta da lui, sembrerà sempre troppo breve.
Sarà anche un’occasione speciale per conoscere un vero scrittore da vicino e scambiare con lui quattro chiacchiere sulla volta che ha partecipato alle selezioni del premio Strega o su quando ha conosciuto Doris Lessing o su come è Alessandro Baricco.
A conclusione del laboratorio si prevede di stampare un libretto con i migliori racconti di ogni frequentante, oltre alla consegna degli attestati di partecipazione. I racconti migliori in assoluto verranno sottoposti inoltre all’attenzione di alcuni editori.
Sono allo studio una serie di eventi collaterali al corso che verranno messi a punto nel corso dell’anno.
QUANTO COSTA?
Euro 240.00: già soci Music Academy-Area 51 anno 2015-16 oppure frequentanti (e paganti) almeno 3 lezioni del corso di scrittura precedente (giugno-luglio 2015).
Euro 270.00 (comprensivi di tessera): tutti gli altri casi.
In entrambi i casi: sconto 10% per iscrizioni e saldo entro il 13/11/2015.
 
COME SI PAGA?
Direttamente in segreteria (via Cavour, 7 Faenza) oppure con bonifico bancario.

Se vuoi conoscere un vero scrittore da vicino, imparare a scrivere meglio seguendo i suoi consigli e frequentare un vero e proprio corso di scrittura, iscriviti!
In collaborazione con Marcos y Marcos e Biblioteca Comunale Manfrediana. Con il patrocinio del Comune di Faenza e grazie al contributo di Libreria Moby Dick, Caffè Nove100, Ballardini Cleto Impianti.
Date, orari e luogo di svolgimento del corso potrebbero variare, anche se la segreteria farà di tutto per ridurre i cambiamenti al minimo. In ogni caso il luogo sarà a Faenza e le lezioni si svolgeranno di domenica. Per l’attivazione del laboratorio è previsto un numero minimo di iscritti, in caso di annullamento del laboratorio, le quote eventualmente pagate verranno restituite.

Vetrine vestite d’arte: Elvis Nick presente!

1376733155_suffragio_internoVenerdì 18 settembre alle ore 20.00 inaugurazione della mostra “Affabulazioni” di Pasquale Golia e Fernando Orrico presso la sala di Palazzo Vecchio (piazza della Libertà) a Bagnacavallo organizzata dalla scuola comunale d’arte Bartolomeo Ramenghi.
Corsi intensivi di bulino, fumetto, tempera all’uovo, affresco e fotografia. Segnaliamo in particolare quest’ultimo perché tenuto dal “nostro” Pierpaolo Andraghetti. Il corso “Dall’opera alla fotografia” ha lo scopo di insegnare a fotografare la propria opera artistica in modo professionale e si terrà dal 25 al 27 settembre 2015 presso la sede della scuola d’arte (via F.lli Bedeschi a Bagnacavallo).
A seguire apertura delle mostre allestite in 13 vetrine del centro storico per l’evento “Vetrine vestite d’arte” con esibizioni artistiche dal vivo in molte di esse.
Il giovane e talentuoso Elvis Nick sarà presente nella mostra allestita dagli artisti Laura Pagliai e Valter De Benedictis (via Mazzini, 96) e intratterrà i presenti con pezzi originali e cover.
Elvis Nick (Nicola Ravagli) ha pubblicato a Natale dell’anno scorso il suo primo album “Follow That Dream” contenente 9 brani di Ligabue riarrangiati e con i testi tradotti in inglese, scaricabile da iTunes. Di suo ultimo interesse sono gli inediti e a breve uscirà il suo primo inedito intitolato “Can’t Run” pubblicato con PMS Studio. Attualmente è impegnato in spettacoli live in acustico, chitarra e voce. Qui il link della pagina fb di Elvis Nick.

E luce fu!

11949308_405933962928543_1892871480809782624_nAll’interno del progetto “Storie musicali” organizzato da Music Academy Faenza, Do Nucleo Culturale, Rumore di Fondo, Palestra della Scienza e con il contributo del Comune di Faenza: corto di teatro a cura di Siparium Mirabiliae.

Giovedì 10 settembre 2015 nel giardino del Palazzo Cova, in via Cavour 7, alle ore 21.00

E LUCE FU!
Performance teatrale della durata di circa 50 minuti che vede in scena due attori.
La rappresentazione, di carattere brillante, intende compiere anche un’opera di divulgazione scientifica affrontando alcuni temi che riguardano l’energia e che sono approfonditi all’interno della Palestra della Scienza.

TRAMA: “E luce fu!” racconta l’incontro – scontro tra l’ing. Giulio Rotella e il prof. Alfredo Pennastorta mentre si preparano per un importante convegno sull’energia. Tra battute e litigi i due racconteranno il loro modo di vedere e usare l’energia fino ad arrivare al colpo di scena finale.

REGIA E TESTO: Nicola Solaroli, Giulia Timoncini
INTERPRETI: Matteo Bandini, Stefano Muccinelli.

SIPARIUM MIRABILIAE
Siparium Mirabiliae è un’associazione di Promozione Sociale che da alcuni anni opera nel comprensorio faentino, principalmente in ambito teatrale. Precedentemente ha calcato le scene teatrali, con un buon successo di pubblico, con il giallo “Analisi di un delitto” e lo spettacolo storico “Francesco Manfredi – Faenza era il suo destino” (dedicato a Faenza nell’anno del settecentenario della nascita della signoria manfreda su Faenza). Nell’ultimo anno la compagnia si è esibita anche in varie “Serate con delitto”, fra cui una ambientata nel mondo del Palio del Niballo e ad esso dedicata.

CONTATTI
siparium.mirabiliae@hotmail.it
www.sipariummirabiliae.it

Cartoon night!

Giovedì 30 luglio 2015 a partire dalle ore 21.00 “Cartoon Night”. Viaggio nel mondo del cosplay con dj set e installazioni video.
Vieni a rivedere i tuoi cartoni animati preferiti!!
L’evento è gratuito e aperto a tutti gli interessati.

Progetto “Storie musicali” organizzato da Music Academy-Area 51 Faenza in collaborazione con Do Nucleo Culturale, Rumore di Fondo-Casa della Musica, Palestra della Scienza e con il contributo del Comune di Faenza.

Encanto Milonga

Giovedì 23 luglio a partire dalle ore 21.00 Encanto Milonga, una serata magica dedicata alla musica argentina. Il portico del polo culturale per l’occasione si trasformerà in una pista da ballo. In collaborazione con l’associazione culturale Tango Imola.

L’evento è gratuito e aperto a tutti gli interessati.

Progetto “Storie musicali” organizzato da Music Academy-Area 51 Faenza in collaborazione con Do Nucleo Culturale, Rumore di Fondo-Casa della Musica, Palestra della Scienza e con il contributo del Comune di Faenza.


Encanto Milonga!

11703178_391698741018732_6821757142861884712_nGiovedì 23 luglio 2015 alle ore 21.00 Encanto Milonga sotto il portico del giardino di via Cavour, 7 Faenza, palazzo ex Cova.
In collaborazione con Imola Tango una serata dedicata alla musica argentina in un’atmosfera romantica e sensuale. Ingresso libero aperto a tutti.

Encanto Milonga fa parte del progetto “Storie musicali” organizzato da Music Academy-Area 51 Faenza in collaborazione con Do Nucleo Culturale, Rumore di Fondo-Casa della Musica, Palestra della Scienza e con il contributo del Comune di Faenza.

Amore digitale: la difesa.

Giovedì 16 luglio a partire dalle ore 20.30 “Amore digitale: la difesa” ovvero gli amori all’epoca di internet. Intervento della psicologa Ilaria Cavina assieme a Matteo Valtancoli, comunicatore.
L’evento è gratuito e aperto a tutti gli interessati.

Progetto “Storie musicali” organizzato da Music Academy-Area 51 Faenza in collaborazione con Do Nucleo Culturale, Rumore di Fondo-Casa della Musica, Palestra della Scienza e con il contributo del Comune di Faenza.


Pizza con Cristiano Cavina!

Avviso a tutti i partecipanti al laboratorio di scrittura con Cristiano Cavina!!

Abbiamo RIMANDATO la cena di classe del laboratorio di scrittura per precedenti impegni di Cristiano (venerdì 17/07 sarà a Casola Valsenio per la presentazione del suo ultimo libro “La pizza per autodidatti”).

La nuova cena di classe è stata fissata per venerdì 24 luglio 2015 alle ore 20.30 presso la pizzeria Il Farro di Casola Valsenio (via Roma 76/A).

Sono invitati tutti i partecipanti al laboratorio di scrittura e se si vogliono unire amici e parenti sono i benvenuti!

Per confermare la partecipazione, chiediamo il favore di contattarci (preferibilmente via email) entro mercoledì 22/giovedì 23 luglio 2015, indicando anche il numero di coperti prenotati.
Sarà una bella occasione per rivedersi, assaggiare le pizze di Cristiano e parlare di scrittura!
Noi abbiamo già l’acquolina in bocca!!

Aperitivo letterario e Amore digitale!

Giovedì 9 luglio a partire dalle ore 18.30 “Aperitivo letterario” con l’editor Elena Di Fazio dello Studio 83. Se vuoi, potrai leggere un tuo racconto in pubblico ricevendo consigli da un editor professionista, oppure potrai ascoltare e goderti il fresco del giardino di via Cavour, 7 a Faenza.
A seguire alle ore 20.30 circa intervento della psicologa Ilaria Cavina assieme a Matteo Valtancoli, comunicatore, sul tema “Amore digitale” ovvero i rapporti amorosi all’epoca di internet.
Gli eventi sono gratuiti e aperti a tutti gli interessati.

Progetto “Storie musicali” organizzato da Music Academy-Area 51 Faenza in collaborazione con Do Nucleo Culturale, Rumore di Fondo-Casa della Musica, Palestra della Scienza e con il contributo del Comune di Faenza.

Prossimi appuntamenti in luglio: Storie musicali!

Giovedì 16 luglio dalle ore 20.30 circa si continua con un secondo appuntamento con “Amore digitale: la difesa” intervento della psicologa Ilaria Cavina assieme a Matteo Valtancoli, comunicatore.

Giovedì 23 luglio alle ore 21.00 è la volta della musica argentina con una serata dedicata alla Milonga, in collaborazione con Tango Imola.

Giovedì 30 luglio alle ore 21.00 appuntamento con Cartoon night: serata dedicata alla musica legata al mondo del cosplayDjset e installazioni video.

Gli eventi sono gratuiti e aperti a tutti gli interessati. Si svolgono presso il Polo Culturale Cova di via Cavour, 7 Faenza.

Progetto “Storie musicali” organizzato da Music Academy-Area 51 Faenza in collaborazione con Do Nucleo Culturale, Rumore di Fondo-Casa della Musica, Palestra della Scienza e con il contributo del Comune di Faenza.

Cristiano Cavina: foto

Ecco alcune foto delle lezioni tenute da Cristiano Cavina per il “Laboratorio di scrittura”, progetto Area 51.

E le foto dell’aperitivo-chiacchierata al Caffè Nove100!

Il “Laboratorio di scrittura con Cristiano Cavina” è organizzato in collaborazione con Marcos y Marcos, ha il patrocinio del Comune di Faenza e è realizzato con il contributo di BCC Ravennate e Imolese, Caffè Nove100, Libreria Moby Dick e Ballardini Cleto Impianti idro-termo-sanitari Granarolo Faentino.

Aperitivo con Cristiano Cavina

Prendi un autore di successo, un pugno di amici al bar, la passione per i libri e la voglia di imparare a scrivere, shakera bene e otterrai Cristiano Cavina al Caffè Nove100 di Faenza per un aperitivo-chiacchierata.
Giovedì 18 giugno 2015 alle ore 19.00 Cristiano sarà al Caffè Nove100 di Faenza (C.so Mazzini, 69/A) per firmare autografi e parlare di lettura, pizza e passioni. Un’ora di libera discussione assieme a uno dei migliori scrittori romagnoli.

L’evento fa parte del “Laboratorio di Scrittura con Cristiano Cavina” patrocinato dal Comune di Faenza e organizzato da Music Academy all’interno del progetto Area 51, in collaborazione con la casa editrice Marcos y Marcos e con il contributo della BCC Ravennate e Imolese, Caffè Nove100, Libreria Moby Dick e Ballardini Cleto Impianti Idro-Termo-Sanitari Granarolo Faentino.

Laboratorio di scrittura creativa con Cristiano Cavina

Per Area 51 un laboratorio fantastico! Scrittura creativa con Cristiano Cavina, uno degli autori più interessanti del panorama letterario nazionale e con all’attivo numerosi romanzi e premi prestigiosi.

Se ti piace scrivere questo è il laboratorio che fa per te: è rivolto a appassionati di scrittura di qualsiasi età e non è richiesto alcun livello minimo di preparazione.

Programma: Fuori dai cassetti! Hai scritto qualcosa a cui tieni e non hai ancora avuto il coraggio di tirarlo fuori dal cassetto? Ora è il momento di farlo! Invialo via email a info(chiocciola)musicacademy.it prima dell’inizio del laboratorio: provvederemo a inoltrarlo a Cristiano. Da qui partiremo per capire come scrivere meglio. E se non hai scritto nulla, non preoccuparti, nessun problema, puoi comunque partecipare al laboratorio e imparare dalla discussione in aula. E non mancheranno gli esercizi assegnati di volta in volta da Cristiano.
Giorni di lezione: 11, 18, 25 giugno 2015 e 2 luglio 2015.
Orario: 20.00-23.00.
Sede: Area 51 presso Music Academy Faenza.
Posti limitati.
Tariffe agevolate per iscrizioni e saldo entro il 31/05/15. 

Laboratorio con il patrocinio del Comune di Faenza, realizzato in collaborazione con Marcos y Marcos e grazie al contributo di BCC Credito Cooperativo Ravennate e Imolese, Libreria Moby Dick, Caffè Nove100 e Ballardini Cleto Impianti Idro-Termo-Sanitari.

Cristiano Cavina nasce a Casola Valsenio nel maggio del 1974; cresce in viale Neri, nelle case popolari, con sua madre, che l’ha cresciuto da sola. Ci vive ancora adesso. Made in Casola è il suo marchio di fabbrica, la firma in calce a tutte le sue mail. Scopre la magia della narrazione al bar, ascoltando i racconti dei vecchi; quando poi comincia a leggere libri, la sua strada è tracciata. Ama raccontare le cose che conosce da vicino: la sua infanzia in Alla grande (Premio Tondelli) e Un’ultima stagione da esordienti; l’epopea di Nonna Cristina in Nel paese di Tolintesàc; la sua storia di figlio senza padre e di padre fuori dagli schemi nei Frutti dimenticati (Premio Castiglioncello, Premio Vigevano, Premio Serantini, Selezione Premio Strega). Scavare una buca è ambientato nell’immensa cava di gesso alle porte di Casola Valsenio. Inutile Tentare Imprigionare Sogni nasce dall’esperienza di cinque anni di ITIS e rivela più che mai la sua voce forte e chiara, il suo sguardo ridente di narratore per natura. Alla pizzeria Il Farro di Casola Valsenio, ormai Cristiano è ‘il pizzaiolo quando c’è’. I giorni che non porta la legna a braccia per le scale, magari va a Roma per lo Strega, o sul palco di un festival incontra Doris Lessing con uno scialle uguale a quello di sua nonna. La pizza per autodidatti è come la sua vita, unisce mondi che sembrano lontani, tra segreti preziosi sulla pizza e racconti esilaranti. Ancora oggi, dopo il successo dei suoi romanzi, a chi gli chiede che cosa fa nella vita, Cristiano risponde: il pizzaiolo. Che è un grande narratore possiamo dirlo noi, i suoi lettori sempre più numerosi, i librai che lo seguono da sempre, i critici più severi.

 Con il patrocinio del Comune di Faenza

La valigia del lettore: laboratorio di lettura ad alta voce!

ISCRIZIONI ANCORA APERTE!!

A febbraio 2015: La valigia del lettore: laboratorio di lettura ad alta voce con Daniele Scarazzati!
Se ami la buona lettura e vuoi imparare e a trasmettere in modo gradevole un testo letterario o poetico a un pubblico, questo è il laboratorio che fa per te!
Tra i vari aspetti che verranno approfonditi verrà data particolare attenzione alla situazione “palcoscenico” ed alle sue criticità e potenzialità. Imparerai a “rendere” un testo evitando gli errori più comuni dei principianti come ad esempio la mancanza di espressività e la fretta di concludere la lettura…con il risultato che il pubblico non capisce nulla di quanto è stato letto! Sembra facile leggere in pubblico…ma in realtà anche per questo è necessaria una preparazione specifica e attenta, dove nulla è lasciato al caso.

Il laboratorio partirà a febbraio 2015, ma i posti sono limitati: affrettati e chiedi maggiori informazioni in segreteria!

Termine chiusura iscrizioni: martedì 24/02/2015.
Giorni lezioni: giovedì 26/02, 05/03, 12/03, 19/03, 26/03 e 02/04*.
Orario lezioni: dalle 20.30 alle 22.30*.

In collaborazione con l’associazione culturale “ParoleCorolle“.

*Le date e gli orari indicati potrebbero subire variazioni: si prega di chiedere conferma alla segreteria. Grazie.

 

Disegno dal vero

Il corso di disegno dal vero è indirizzato ai principianti e a chi desidera conoscere le tecniche per imparare a disegnare osservando oggetti e persone.

Le lezioni avranno una parte teorica e una pratica.

Durante la teoria, si affronteranno i metodi per misurare visivamente, i tipi di prospettiva e si vedranno quelli che sono i tipici inconvenienti che è facile incontrare quando ci si avvicina a questa disciplina.

Durante la pratica verranno proposti soggetti da disegnare e si farà esercizio su ciò che è stato discusso durante la teoria.

I materiali per disegnare potranno essere matite, biro, pennarelli, carboncino o sanguigna. Il supporto sarà la carta.

Ogni partecipante con particolari necessità potrà seguire un percorso individuale discusso con il docente, oppure attenersi a quelle che sono le linee guida.

Lo scopo del corso è quello di permettere di acquisire le basi del disegno che sono poi indispensabili anche per chi si vuole cimentare in tecniche di pittura come acquerello, olio, acrilico, eccetera.

Il corso prevede la frequenza in micro-gruppi (circa 6 persone), modalità che permette una migliore qualità di insegnamento con ottimi risultati di apprendimento. Il docente è a disposizione di ogni frequentante e segue personalmente la crescita artistica di ogni iscritto adattando la metodologia di insegnamento alle esigenze personali di ognuno.

E’ possibile frequentare “assieme” sia il corso di disegno dal vero che il corso di acquerello in quanto vengono organizzati nella stessa serata in orari contigui. Dato il numero ridotto di iscritti previsto per ogni corso, l’insegnante è in grado di seguire ogni singolo partecipante in base alla materia che preferisce: acquerello, disegno dal vero o entrambe.

Per l’avvio del corso è previsto il raggiungimento di un numero minimo di iscritti.

Per chi lo desidera è possibile seguire la lezione in American English. 

Pierpaolo Andraghetti

Acquerello

Questo corso è dedicato a coloro che desiderano approfondire la tecnica ad acquerello avvalendosi di una gamma di soluzioni possibili per procedere nell’utilizzo della tecnica stessa.

La lezione prevede una prima parte teorica e una seconda parte dedicata alla pratica sotto la visione del docente. I tempi verranno adattati alle esigenze dei partecipanti di volta in volta.

Verranno affrontate le tematiche del disegno dal vero e la teoria ed uso del colore; inoltre si parlerà dei supporti, dei materiali (carte, pennelli) ed eventuali procedure consigliabili nell’utilizzo.

Il partecipante acquisirà nozioni importanti ed indispensabili nell’utilizzo della tecnica ad acquerello che gli permetteranno in seguito di progredire più velocemente anche quando dipinge in modo autonomo.

Il corso prevede la frequenza in micro-gruppi (circa 6 persone), modalità che permette una migliore qualità di insegnamento con ottimi risultati di apprendimento. Il docente è a disposizione di ogni frequentante e segue personalmente la crescita artistica di ogni iscritto adattando la metodologia di insegnamento alle esigenze personali di ognuno.

E’ possibile frequentare “assieme” sia il corso di disegno dal vero che il corso di acquerello in quanto vengono organizzati nella stessa serata in orari contigui. Dato il numero ridotto di iscritti previsto per ogni corso, l’insegnante è in grado di seguire ogni singolo partecipante in base alla materia che preferisce: acquerello, disegno dal vero o entrambe.

Per l’avvio del corso è previsto il raggiungimento di un numero minimo di iscritti.

Per chi lo desidera è possibile seguire la lezione in American English. 

Pierpaolo Andraghetti

Corso di fumetto

Il laboratorio è composto da 10 lezioni settimanali da un’ora e mezza ciascuna durante le quali verranno affrontate le tematiche dell’ideazione, progettazione e prima realizzazione di un fumetto personale (basi del disegno, teoria e tecnica, elementi che compongono la vignetta e la pagina). Il laboratorio è dedicato a chi già dispone di basi di disegno e realizzazione di fumetti.

Durante il corso verranno seguite le richieste e lo stile di ogni singolo partecipante, con l’obiettivo di sottolineare l’importanza della funzionalità dell’immagine e non unicamente la sola estetica. Il tutto senza dimenticare la funzione primaria dell’osservazione (ispirandosi al mondo che ci circonda, fotografie e ogni tipo di immagine) nella realizzazione di ogni progetto nell’ambito illustrativo.

Il laboratorio è aperto a interessati di tutte le età che vogliono conoscere meglio il mondo del fumetto e diventarne protagonisti e non più solo assidui lettori. A partire dal livello medio.

Supersound 2012 al Music Academy!

In occasione dell’edizione 2012 di Supersound e della Notte Bianca, eventi gratuiti anche al Music Academy – Area 51!

Sabato 29 settembre 2012 dalle ore 21.30 concerto live con: Cosmic Box, The Bankrobber, Following Friday, DeathDisco, Broken Cords, Checkmate.
In collaborazione con Casa della Musica e Alka Record Label.

Domenica 30 settembre 2012 dal pomeriggio: esposizione artistica di opere pittoriche e mostra fotografica a cura di Fototeca Manfrediana.
In collaborazione con Scuola di Disegno Minardi e Fototeca Manfrediana.

Domenica 30 settembre 2012 alle ore 17.30: Lettori in scena. Performance di lettura multimediale del laboratorio di lettura ad alta voce “La valigia del lettore” di Daniele Scarazzati, con Silvia Bandini, Lorenzo Messina, Paolo Pagani, Vincenzo Rosa, Gabriella Ruscelli, Miranda Zaccarini, Roberta Zoncheddu. In collaborazione con Associazione ParoleCorolle e La valigia dei Suoni.
Degustazione vini a cura di azienda agrituristica Quinzan.

Tutti gli eventi si svolgeranno nel chiostro di via Cavour, 7 a Faenza. Ti aspettiamo!

Supersound locandina “Lettori in scena”

La valigia del lettore – Laboratorio di lettura ad alta voce

Al via le pre-iscrizioni per “La Valigia del Lettore”, laboratorio di lettura espressiva ad alta voce organizzato da Music Academy Faenza (progetto Area 51) in collaborazione con l’associazione culturale ParoleCorolle e “La valigia dei suoni”.

Il laboratorio è dedicato a chiunque con curiosità voglia cimentarsi nell’arte di trasmettere in modo gradevole ed efficace un testo letterario o poetico ad un uditorio.

Tra i vari aspetti che verranno approfonditi verrà data particolare attenzione alla situazione “palcoscenico” ed alle sue criticità e potenzialità.

Il laboratorio verrà attivato solamente al raggiungimento del numero minimo di iscritti. È inoltre previsto un numero massimo di partecipanti, al fine di garantire la migliore fruibilità del corso possibile.

Al momento dell’iscrizione ti preghiamo di indicare, oltre ai tuoi dati anagrafici, anche le motivazioni dell’adesione al laboratorio.

Dati i posti limitati, se si è interessati al laboratorio si consiglia di pre-iscriversi (senza alcun obbligo di iscrizione successiva) in modo da essere inseriti in lista e informati dell’avvio del laboratorio.

In collaborazione con l’associazione culturale “ParoleCorolle“.

Daniele Scarazzati

Teatro

“Officina Teatro – Laboratorio di pratica teatrale” 

Il laboratorio teatrale è dedicato ai principianti e finalizzato alla realizzazione di uno spettacolo.

Un percorso di gruppo (e “misurato” sul gruppo) nel quale verranno trattati e messi in pratica tutti gli aspetti necessari per la riuscita di una rappresentazione teatrale. Recitazione, scenografia, coreografia, costumi e altri aspetti tecnici, saranno affrontati con competenza.

Dopo una prima serie di incontri che riguarderanno l’espressione del corpo e della voce e il rapporto attore-personaggio, mediante alcuni esercizi di gruppo (volti anche all’affiatamento tra i partecipanti), si passerà alla definizione del testo da portare in scena, approfondendone la comprensione.

Si proseguirà con lo studio e caratterizzazione dei singoli personaggi, nelle loro azioni-reazioni all’interno dello spazio-tempo dell’attore, per poi giungere a vere e proprie prove di uno spettacolo teatrale.

Il laboratorio è aperto anche a coloro che volessero approfondire unicamente aspetti extra-recitativi, ma che abbiano come finalità sempre lo spettacolo da mettere in scena.

Scrittura creativa

Oggi sempre più persone si avvicinano alla scrittura. Alcune per curiosità, altre per necessità, altre ancora per ambizione. Qualunque sia il motivo, scrivere non ha controindicazioni, ma può presentare due effetti collaterali antitetici: dipendenza e frustrazione.
Nel primo caso, soprattutto se si è alle prime armi, è importante capire che non si può e non si deve scrivere tutto; nel secondo, è fondamentale capire come scrivere, quali strategie adottare per superare il blocco creativo e arrivare in fondo alla storia.

Scopo del corso è fornire linee guida, suggerimenti e spunti di riflessione sulla scrittura di un testo narrativo.
Le lezioni prevedono due momenti: la teorica e la scrittura.
Le lezioni teoriche sono pensate per dare ai partecipanti un quadro completo di tutto ciò che riguarda la scrittura, a partire dai capisaldi.
La scrittura prevede esercitazioni mirate, svolte e commentate in aula. Durante il corso i partecipanti vengono guidati alla stesura di un racconto breve.

Il corso è pensato per tre tipologie di persone:
1. quelli che non scrivono, ma sono affascinati dalla scrittura;
2. quelli che vorrebbero scrivere, ma non sanno da dove cominciare;
3. quelli che già scrivono, ma sono in cerca di spunti, idee, stimoli per continuare a farlo.