Lisa Manara

Lisa_ManaraCanto moderno, Progetto scuola

Lisa Manara è nata nel caldo 28 luglio 1992 a Sesto Imolese, frazione di Imola. Inizia ad avvicinarsi alla musica all’età di quattro anni frequentando, presso la scuola di musica Vassura Baroncini di Imola, il corso musicale per bambini “Yamaha”.
All’età di sette anni inizia il corso di pianoforte classico con il professore Olaf John Laneri e in seguito con Francesco Frudua. Contemporaneamente studia teoria e solfeggio con il Maestro Fabrizio Bugani, conseguendo così l’attestato di “ Teoria, solfeggio e dettato musicale” al conservatorio di Ravenna G. Verdi. 

A 14 anni inizia a studiare canto moderno con la docente e cantante lirica e pop Paola Matarrese. Inizia a cantare coi Figli di Muddy, giovane band imolese, nel 2010; “scoperta” dal direttore artistico del Naima club, Michele Minisci, la giovane cantante ha da subito la possibilità di aprire i concerti, nel 2011 e 2012, di diversi artisti famosi, tra cui Eric Sardinas, Quintorigo, Tommy Emmanuel e altri.
Vince il 1° premio del Concorso nazionale voci nuove jazz e blues di Bertinoro nel luglio 2011, e ha la possibilità di duettare con Diunna Greenleaf che si esibiva al festival Donne jazz in blues. Nel settembre 2011 si iscrive al Conservatorio di Ferrara, sezione piano e voce jazz; partecipa all’Artusi Jazz Festival nel giugno 2012 col trio di Paolo Ghetti; apre il festival Donne Jazz in Blues nel luglio 2012 con i Blue Jackets di Ricky Portera; partecipa a un workshop sulla voce presso la Venice Voice Academy di Los Angeles, Ca., USA e registra nello studio di Lee Curreri, sempre a Los Angeles.
Nell’anno accademico 2011/2012 partecipa alla Big Band del Conservatorio Frescobaldi. Partecipa a seminari di canto jazz con Bob Stoloff, Kevin Mahoghany, Sarah Jane Morris, Giovanna Gattuso, Silvia Donati e Dave Liebman.
Si è laureata in canto Jazz con il massimo dei voti presso il Conservatorio G. Frescobaldi di Ferrara. Ha studiato con Tiziana Ghiglioni, Sabina Meyer, Giammarco Maurizio, Luca Bragalini, Teo Ciavarella, Roberto Manuzzi, Paolo Silvestri.
Si è esibita in locali rinomati quali Naima Club (FC), Jazz Club Torrione (FE), Bravo Caffè (BO), Cantina Bentivoglio (BO), Teatro Testori (FC), Teatro Apollo (FC), Ex Macello 360 (FC) e tanti altri. Ha partecipato a numerosi festival: Artusi Jazz Festival, MEI Faenza, Pistoia Blues, Pordenone Blues, Donne Jazz & Blues, Cusercoli Wine Blues Festival, Accadia Blues Festival, la Carovana del Blues, “Tutte le strade portano al Jazz” di Comacchio, Imola in Musica, Il salotto del Jazz.                Ha collaborato con artisti quali: Teo Ciavarella, Vince Valicelli, Ricky Portera, Roberto Rossi, Davide Garattoni, Franco Cerri, Renato Sellani, Giorgio Cavalli, Marco Tamburini, Paolo Ghetti, Marcello Sutera, Schillirò Vonn Washington,  Alessandro Altarocca, Marco Frattini, Lele Barbieri, Youssef Ait Bouazza, Blake Franchetto, Aldo Betto, Nahuel Schiumarini, Riccardo Ferrini, Red Costa, Federico Squassabia, Big Band del Conservatorio di Ferrara, Seydou Kienou e tanti altri.