Francesca Vecchi

fotoPianoforte, Tastiera elettronica, Il Gatto con gli Stivali: coro per bambini, coro per adulti, Progetto scuola

Inizia lo studio del pianoforte all’età di 5 anni nell’anno 1997 con Nicoletta Ricci Bitti e la madre Lubiana Pironi, affronta i primi fondamenti dell’armonia col maestro Enrico Volontieri, per poi passare nell’anno 2003 alla classe del maestro Mauro Minguzzi.

Partecipa e vince premi a concorsi regionali, nazionali e internazionali: Primo premio al Concorso di St. Pietro in Vincoli (anno 2002) e Primo premio al Concorso di Cesenatico (anno 2002), Terzo premio Concorso di Cesenatico (anno 2004), Secondo premio al Concorso di Riccione (anno 2006), Primo premio assoluto nonché vincitrice assoluta al Concorso di Mordano (anno 2008).

In questi anni partecipa a corsi di perfezionamento con maestri del calibro di Aquiles Delle Vigne, Pier Narciso Masi (anni 2008 e 2009) e Daniel Rivera (anno 2009).

Consegue gli esami di Armonia e Storia della Musica con il maestro Carlo Argelli.

Entra nel 2010 al Conservatorio Bruno Maderna di Cesena nella classe di Pianoforte del professor Mauro Nadir Matteucci con cui consegue il Diploma di Vecchio Ordinamento nel febbraio 2013.

Si iscrive l’anno successivo allo stesso Conservatorio al II Livello di Pianoforte, nella stessa classe di strumento. L’anno successivo entra poi nella classe di Giuseppe Albanese e consegue nel febbraio 2016 il Diploma di II Livello A.F.A.M. con il professore di Pianoforte Luigi Tanganelli e Claudio Scannavini come relatore di tesi.

Dall’anno 2012 prende parte all’Opera “Il Piccolo Spazzacamino” di Benjamin Britten nel ruolo di uno dei protagonisti, sotto la direzione della professoressa Paola Urbinati.

Si esibisce in questi anni nei teatri della provincia e collabora saltuariamente col poeta Davide Donatini accompagnandolo nelle sue performance.